sabato 12 aprile 2014

La piccola mercante di sogni - Maxence Fermine

TRAMA

Il giorno del suo undicesimo compleanno, Malo cade nella Senna. Aspirato in una conduttura, quando riapre gli occhi si trova in un mondo in bianco e nero, illuminato dalla luce di una luna di diamanti. È entrato nel Regno delle Ombre, un luogo magico popolato di personaggi meravigliosi e fuori del comune: Arthur, un albero che non smette mai di starnutire; Mercator, un gatto di duecentotredici anni; Lili, la piccola mercante di sogni dagli occhi dorati che ruba le fantasie. Senza contare poi gli spettri inquietanti e un pericoloso alchimista che gli getta contro un terribile incantesimo. Per rompere il maleficio, Malo dovrà affrontare una sfida davvero ardua. E una notte...


AUTORE

Maxence Fermine è nato ad Albertville, ha trascorso parte della sua infanzia a Grenoble e attualmente vive in Alta Savoia.
Di lui Bompiani ha pubblicato Neve (1999), che ha già raggiunto ventisei edizioni, Il violino nero (2001),L’apicoltore (2002), che ha ricevuto il Premio Murat “Un romanzo francese per l’Italia”, La trilogia dei colori (2003), cofanetto che raccoglie i tre volumi precedenti, Opium (2003), Billard Blues(2004), Amazone e la leggenda del pianoforte bianco (2005) e Tango Masai, l’ultimo sultano(2006). In uscita in contemporanea con questa edizione illustrata di Neve, sempre per Bompiani, il nuovo romanzo, Il labirinto del tempo.


LE MIE IMPRESSIONI

Credo che non si possa non adorare questo libro.
Per quanto mi riguarda, amo lo stile poetico e visionario di Fermine. Credo sia uno dei miei scrittori preferiti.
Con questo libro, Fermine si avvicina al mondo dell’infanzia, al mondo dei sogni, che ha finora solo sfiorato nei precedenti romanzi.
“La piccola mercante di sogni” non è un libro qualunque, è un libro che letteralmente fa sognare, conducendovi in un’altra dimensione.
Qui sono affrontati i temi dell’amicizia, dell’altruismo, del sacrificio, del coraggio. Tutto legato da uno stile unico e da una visione onirica che accarezza il cuore.
Malo è un bambino che viene inghiottito nel regno del sogno, nel regno delle ombre. E’ lì che diventa un mercante di sogni, assieme alla piccola Lili.
Nel mondo delle ombre tutto è in bianco e nero, non esistono colori, fatta eccezione per gli occhi di Lili, per Malo e per i sogni della gente.
Sì, i sogni hanno colori e questi due singolari bambini, hanno il compito di venderli, per riscattare la propria libertà.
Nel loro cammino incontreranno briganti fantasmi, ombre, gatti parlanti e stregoni incantatori.

Un libro affascinante questo, che consiglio vivamente a tutti i sognatori.


Generi: Bambini e Ragazzi 
Editore: Bompiani

Formato: Rilegato

Pubblicato  20/11/2013
Pagine:  206

Lingua: Italiano
Titolo Originale: La petite marchande de reves

Lingua Originale: Francese
ISBN-13 9788845274633